in Val Pellice

portale di informazione turistica della Val Pellice (Piemonte, Italia)

Amunì, spettacolo teatrale dei detenuti di Saluzzo

domenica 10 dicembre 2017

È con grande piacere che il Coordinamento Opere Valli della Diaconia Valdese propone, quale evento conclusivo di XSONE 4.0., lo spettacolo teatrale a cura dei detenuti del Carcere di Saluzzo. Lo spettacolo in questione è Amunì, a cura dell'Associazione Voci Erranti, in programma domenica 10 dicembre, alle 21, presso il Teatro del Forte di Torre Pellice (TO). Una serata che vuole essere l’epilogo di un anno denso di appuntamenti - convegni, spettacoli teatrali, concerti, conferenze, presentazioni di libri, tavole rotonde, momenti di sensibilizzazione, feste - che, come sempre, hanno l’obiettivo di sensibilizzare il territorio.

Amunì è la storia di nove fratelli che attraverso i giochi e i ricordi dell'infanzia ritornano a loro volta bambini. “...che cosa vuol dire essere padre? Chi me lo può insegnare? C'è un altro Padre? Cosa sarebbe cambiato nella mia vita se papà fosse stato presente? ….”.

Pensieri di vite recluse, dubbi abitati dai sensi di colpa e responsabilità mancate, nostalgie di infanzie negate che prendono forma sul palcoscenico in un contesto di festa dal sapore amaro dell'“assenza”.

L’ingresso è gratuito con possibilità di lasciare un'offerta libera. La colletta ricavata delle offerte della serata sarà devoluta al progetto 'Verso una Comunità Amica della Demenza' portato avanti dal Rifugio Re Carlo Alberto di Luserna San Giovanni (TO).

Per lo spettacolo è richiesta la prenotazione, telefonando al 0121 91457 dal lunedì al venerdì con i seguenti orari: 9 -12.30 e 14 - 17.

Per informazioni, telefonare al 360 1027561 o consultare il sito www.xsone.org e Fb - XSONE

approfondimenti